MI CHIAMO ERICK…

..ed ho circa dieci giorni di vita. La mia mamma purtroppo è morta di parto in una struttura abbastanza lontana da Chaaria. Mio papà non mi può tenere con sè per adesso, perchè sono troppo piccola e lui è da solo, per cui ora sono arrivata nel nido di Chaaria. Non mi trovo male, anche se il biberon non è … Continua a leggere

BUON SAMARITANO

Carissimi amici, scrivo queste poche righe per dirvi il mio sincero grazie per la generosa collaborazione al progetto “Buon Samaritano” che ci sta aiutando a salvare moltissimi bambini affetti da malaria e da grave anemia, insieme ad altri pazienti che abbisognano di trasfusione (emorragie post-parto, aborti spontanei con anemia, ecc.). Le vostre offerte sono state veramente generose, e questo è … Continua a leggere

Patrick

  Vi mando una foto di Patrick. Vi ricordate come era emaciato a dicembre quando addirittura avevamo temuto che morisse? Sembrava quasi che fosse malato di marasmo. Ecco come era….   Ora invece e’ davvero paffuto ed ha superato la crisi brillantemente. Patrick saluta tutte le volontarie che in questi mesi si sono prese cura di lui.

UN SALUTO ALLA MIA MAMMA ADOTTIVA

Sono Kelvin, ed abito all’orfanotrofio di Nkabune. Non conosco ne’ la mia mamma, ne’ il mio papa’. Pero’ so di avere una famiglia adottiva, a Frossasco, in Piemonte. Voglio salutare tutti oggi: la mia seconda madre, il mio secondo padre, i miei fratellini e sorelline italiani. In realta’ io ho scritto e mandato foto. Le ho sempre mandate o per … Continua a leggere

DENIS

  Anche per me la scuola e’ teminata. Grazie a chi mi ha permesso di riprenderla. I miei risultati sono stati discreti, e dopo un periodo di vita sregolata, ora ricomincio ad apprezzare il valore dello studio, che mi preparera’ ad un futuro migliore di quello che mi stavo costruendo con le mie stesse mani. La scuola che ho frequentato … Continua a leggere

SIAMO ERICK E LILLIAN…

…E DESIDERIAMO DIRE GRAZIE AI NOSTRI BENEFATTORI. ANCHE PER NOI L’ANNO SCOLASTICO E’ TERMINATO E SIAMO TORNATI A CASA. IL NOSTRO PROBLEMA E’ CHE SIAMO ORFANI, E A CASA DOBBIAMO FARCI PROPRIO TUTTO. CI SONO SI’ DEGLI ZII CHE ABITANO A FIANCO DELLA CAPANNA DI NOSTRA MAMMA ROSEMARY, MA E’ CHIARO CHE LORO PENSANO DI PIU’ AI LORO FIGLI, ED … Continua a leggere

EMERGENZA AL NIDO

“Piove sempre sul bagnato”. Dopo la brutta esperienza appena conclusa con la piccola di Tuuru, e’ ora la volta di Patrick, l’orfano portatoci qualche tempo fa da Rita di Materi. E’ stato bene per parecchio tempo, raggiungendo i 4 Kg di peso corporeo. Ma poi ha cominciato a non mangiare piu’, e da alcuni giorni ha una diarrea paurosa. E’ … Continua a leggere

LETTERA DAL PARADISO

… Vedo che a Chaaria siete tutti confusi e costernati per la mia dipartita così inaspettata. Mi rendo conto che Beppe si sta distruggendo nei sensi di colpa: “se la avessi lasciata a Tuuru… Magari e’ stato quel viaggio difficile, reso ancora più complesso dal fatto che ci siamo piantati nel fango per due volte… Eppure la piccola non ha … Continua a leggere

SONO IN PARADISO SENZA UN NOME, MA IL SIGNORE ME NE DARA’ UNO BELLISSIMO

Ciao cari amici volontari, non mi presento per nome perche’ ancora non me ne e’ stato dato uno. Ero venuta a Chaaria esattamente una settimana fa. Mi avevano portato qui da Tuuru. Avevo viaggiato in macchina con i Fratelli che tornavano dal loro ritiro. Il viaggio era stato lungo e faticoso, ma io ero nelle loro braccia, sempre coccolata ed … Continua a leggere

HO 16 GIORNI DI VITA…

… sono nata a Tuuru, alla Cottolengo Maternity. Sembrava tutto bene. Infatti la mia mamma è stata dimessa. Poi alcuni giorni dopo ha cominciato a star male, è andata in coma ed è morta velocissimamente. E’ stata ricoverata in un ospedale di Maua, ma non sono riusciti a salvarla. Io non mi ricordo neanche che faccia avesse mia madre. Sono … Continua a leggere

E COSI’ SONO ARRIVATA…

… la strada e’ stata durissima, ma ora sono finalmente in cielo. E pensare che ad aprile avevo solo una piccola pustola sul naso, e tutti pensavano che fosse una puntura di insetto. Poi, invece di migliorare, quella piccola escrescenza, ha cominciato ad ulcerarsi, a farsi sempre piu’ profonda ed estesa, fino a mangiarmi prima il naso e poi tutto … Continua a leggere

CHE COLPA NE HO IO…

Ho un anno e sette mesi, sono emaciato e peso meno di 5 chili. Non riesco a mangiare. Dalla bocca mi esce una sostanza simile al pus che mi causa delle ulcere dolorosissime. Non mi posso nemmeno attaccare al seno. Fa troppo male.. Ora sono anemico. Ho 4 grammi di emoglobina, ed ho bisogno di sangue. Fortunatamente i volontari me … Continua a leggere

SONO L’ULTIMO ARRIVATO…

…Vengo da Materi, ed ho un mese di vita. Mi ha portato a Chaaria Rita, e mi ha detto che devo stare qui per un anno, finchè sarò un po’ più grande e mio papà potrà riprendermi a casa. Purtroppo la mia mamma è morta all’ospedale di Materi. Aveva partorito senza problemi, ma poi aveva cominciato a stare male. Febbre, … Continua a leggere

ANN

Cari amici, mi chiamo Ann, e faccio la standard 6, cioè la prima media. La mia vita è stata normale fino a pochi mesi fa. Mio papà faceva l’insegnante e la mia mamma la casalinga. Ho un fratellino più piccolo che non va ancora a scuola. La mia mamma non ha studiato, ma se la cava bene nei lavori di … Continua a leggere

LETTERA DI CHARITY E DI LINA

  LETTERA DI CHARITY Carissimi amici, sono Charity e vi scrivo per dirvi grazie. Beppe mi ha detto che l’associazione volontari per Chaaria ha mandato un bel mucchietto di soldi, per coltivare la mia speranza. Lui si e’ gia’ attivato. Ha contattato mio papa’ che viene domani. Poi organizzeremo il viaggio a Nairobi, per vedere se c’e’ ancora qualcosa che … Continua a leggere

SONO PAUROSA, MA IN REALTA’ SONO SOLO INDIFESA

Cari amci del blog, sono stata molto indecisa prima di scrivervi e soprattutto sono stata combattuta sul mettere la mia foto oppure no sul blog. Mi sono però convinta che era giusto così. Ho 16 anni e sono ancora una bambina. Non so perchè mi sia capitata una cosa così, ma so che ho bisogno del vostro aiuto. Due mesi … Continua a leggere

IREEN E’ TORNATA A CASA

Ciao, mi chiamo Ireen, e oggi sono tornata a casa dopo molti mesi passati in ospedale a Chaaria. Non mi sembra vero! Soprattutto quasi non riesco a crederci che ci vado con le mie gambe. Sono una bambina di 8 anni (la mia foto e’ gia’sul blog, nel Progetto Buon Samaritano). Ero stata colpita da una malattia strana che non … Continua a leggere

SE MI AMI NON PIANGERE

Adesso sto veramente bene. Sono felice e non ho piu’ alcun problema. Con questa lettera, voglio prima di tutto rigraziare il Buon Samaritano che mi ha aiutata con la sua generosa offerta. Ora sono io a ricambiare il favore. Preghero’ incessantemente per tutti quelli che mi hanno aiutata e mi han fatto del bene. Infatti ora posso tutto, e non … Continua a leggere

Letterina da Stella

Mi chiamo Stella. Ho una osteomielite che mi ha completamente mangiato la testa del femore sinistro. Vedete che la mia gamba sinistra è più corta dell’altra. Ho delle fistole che non posso farvi vedere perchè dalla testa del femore ora raggiungono anche i miei genitali esterni. Ho dieci anni e sono in queste condizioni da 4. Unica speranza è una … Continua a leggere

SONO MALATO…

… da molto tempo ma non lo sapevo. La mia mamma mi ha sempre dato da mangiare lo stesso cibo che lei offriva anche ai miei fratellini. Loro però crescevano, ed io diventavo sempre più debole. Mangiavo, ma avevo sempre la diarrea. Era come se non si fermasse nulla dentro. Poi la cosa strana è che mi sono venuti i … Continua a leggere

Continua il Progetto Buon Samaritano

Sono Kelvin Muguna ed abito a Kiamuri. La mia mamma ha sempre delle bruttissime idee, come quella che ha avuto oggi. Mi ha portato alla clinica dove sono stato ricevuto da un gruppo di visi pallidi, tra cui quello spilungone con i capelli lunghi e la barba che vedete nella foto. Mi sa che i pallidoni che vengono in Africa … Continua a leggere

GUARDATE LA MIA FOTO…

  Cara Nadia ti invio un post a cui attacco un po’ il mio cuore. Doreen è troppo tenera. Per favore allega la foto che si trova nel fotoblog del buon samaritano. E’  bello per me far parlare i bambini e cercare di interpretare la loro visione della vita soprattutto quando soffrono. Un abbraccio fortissimo. Beppe.    … Lo so … Continua a leggere

CIAO, NON SO ANCORA COME MI CHIAMO

… sono nata da due giorni e non ho ancora visto la mia mamma. Non ho un nome, perchè da noi è il clan che si riunisce e decide come mi chiamerò. Non so bene cosa sia successo: prima di nascere, da alcuni giorni sentivo di “non trovarmi in buone acque”. Per i 9 mesi precedenti avevo nuotato in quel … Continua a leggere

CIAO MI CHIAMO KENDI

Ho circa un anno di età. Nella foto mi vedete tutta nuda. Vai a capirli i grandi. Mi hanno svestita completamente, perchè dicevano che avevo febbre altissima e che avrei avuto le convulsioni, se non mi toglievano tutti i vestiti. Poi addirittura mi hanno messo degli stracci bagnati addosso… loro dicono che abbassano la febbre. Io però so solo che … Continua a leggere

PROGETTO “BUON SAMARITANO”

      Lo scopo di questo Progetto    Chaaria è un piccolo villaggio, in una regione rurale del Kenya, dove la povertà è ancora molto forte. Chaaria si trova in un’area molto popolata ed è confinante con il Tharaka, regione poverissima e semi-desertica, dove la popolazione non ha nulla ed affluisce qui per le terapia. In una parola noi ci … Continua a leggere